martedì 26 febbraio 2008

La terza

(D.Leg. 123/90 bischero - Nuova materia introdotta nell'ordinamento: Le fulmicotonate.)


O oggi non ti incontro una ninfomane. "Diocaro che nutria!", esclama lasciva dopo avermi lasciato manco in tela di braghe. Un assist raro: "Ed è pure nutriente", chioso con tenero aplomb; ma la povera malata è già riversa sul suo daffare.

Intensità ridanciana: 87,7%.

6 commenti:

Acidshampoo ha detto...

Stupenda! Che poi queste fulmicotonate sono tessere perfette per il mosaico che è Fontinaboy. Squarci malati della sua quotidianità, cartine tornasole della sua anima marcia. Belli anche i titoli che scandiscono e catalogano queste pillole di psicotropia.

Acidshampoo ha detto...

Comunque su questo tuo bel blog, sento sempre più il bisogno che siano immortalate anche certe tue perle passate, come alcune tue recensioni MEMORABILI.
Una in particolare che mi torna alla mente spessissinmo, troppo troppo Fontinaboica (ma non devi ritoccarla!): quella del primo album dei Baustelle.

fontinaboy ha detto...

Arriverà, arriverà il suo tempo e saranno dolori per tutti. Abbi fede, lettore!

Acidshampoo ha detto...

Ma ripeto: non ritoccarla, non renderla ammiccante, che era stra-perfetta e lisergica già così!

ebenezer ha detto...

ce l'avevo anch'io in classe una zinnona, che poi si è rivelata la solita biondina sciapa, una contadinotta di paese senza futuro. ma questa le tette ce l'aveva già alle medie o eravate già alle superiori? e gliele hai slurp-slurp? ;-P

mauro

fontinaboy ha detto...

Ebenezer,
mi sa che però hai confuso fulmicotonata, o invece sbaglio io? La zinnona Mara (in classe insieme alle superiori, ma la conoscevo già alle medie, anche se allora era ancora "zinnina") è nella quarta, non nella terza, vissuta invece dalla ninfomane Aristarca Bradimonte.

Se gliele ho slurp-slurp come un cono da 1500 lire limone-fragola-pistaccio poi? E t viene pure il dubbio?!